MUOVE LA TERRA COME L’ONDA IL MARE
Per ritrovarci uniti ancora e sempre insieme

A distanza di un anno, Civitanova Marche esprime la propria vicinanza ai paesi colpiti dal sisma con un abbraccio di solidarietà grande come i suoi 7 km di litorale.
Testimonial di questo sentire comune sono le poesie e le immagini, che, come piccole bandiere colorate, sventoleranno da sotto ogni ombrellone di ciascuno stabilimento balneare di Civitanova Marche. Se la perdita e la sofferenza subite non possono accomunare chi è stato direttamente coinvolto a chi del tragico evento è stato solamente spettatore, la speranza e la volontà di non lasciare nessuno nella solitudine e nell’abbandono può certamente unirci tutti.
Nato come evento isolato per la giornata del 13 agosto, “Muove la terra come l’onda il mare. Per ritrovarci uniti ancora e sempre insieme”, si è subito trasformato in una “prima edizione”, un progetto che ha l’ambizione di offrire, nel tempo, il proprio sostegno alle popolazioni e ai paesi coinvolti dal sisma.
Cerca l’evento su Facebook: muove la terra come l’onda il mare.
Info: 339.4001029

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Organizzatore: Scuola poetica
Contatti: 339.4001029
Ingresso: libero
 
ALLEGATI
icona file/jpg
Manifesto Sibilla
[671 KB - Ultima modifica: 11/08/2017]