Per “Storie sacre e divine visioni” i capolavori del Cinquecento e del Settecento, di forte impatto devozionale e descrittivo, magistralmente eseguite da Baldo De’ Serofini e Filippo Ricci, sono esposte fino al 3 novembre 2019 presso la Pinacoteca civica Marco Moretti di Civitanova Marche Alta. Le opere pittoriche a carattere sacro e due sculture di legno policromo raffiguranti i Santi Pietro e Paolo, provenienti dalle ex chiese di S. Agostino e S. Francesco, conservate nella sala della Quadreria della Pinacoteca, sono ora fruibili più agevolmente, portate al godimento di tutti ed esposte in una sala al piano terra del Museo. Accanto alle tele firmate ci sono due di autore ignoto, ma per la Crocifissione con S. Marone e S. Maria Apparente, il Prof. Stefano Papetti, il giorno dell’inaugurazione della rassegna, ha ipotizzato possa essere, anche questa, un dipinto di Filippo Ricci, noto e apprezzato pittore fermano membro di quella dinastia di maestri che lavorarono con successo nelle Marche per quattro generazioni.

La mostra, aperta tutti i sabati e le domeniche di agosto dalle ore 17,30 alle 20,30, continuerà ad essere fruibile da lunedì a sabato dalle ore 9,00 alle 13,00. Su appuntamento, per gruppi e scolaresche, scrivendo a: info@pinacotecamoretti.it.

Ingresso, visita guidate e catalogo gratuiti. Le aperture straordinarie saranno per tempo rese note.(Con il Patrocinio del Comune di Civitanova Marche-Assessorato alla Crescita Culturale, in collaborazione con la Pinacoteca civica Marco Moretti e la partecipazione dell’UNITRE Civitanova)

Tutte le prossime date dell'evento
 
DA
A
 
sabato

17

agosto
domenica

03

novembre
Inizio ore 09:00
INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Per informazioni: scrivi
Ingresso: Libero
 
ALLEGATI
icona file/jpg
1
facebook 1566804565486
[20 KB - Ultima modifica: 26/08/2019]